Che cos’è l’Olio Evo?

L‘olio EVO è l’olio extravergine di oliva, l’acronimo pare sia stato coniato da Epifani dottore agronomo che collabora con molte Università e Istituzioni che si occupano del mondo dell'olio. Questo acronimo è nato per dare importanza e differenziare i l’olio evo da quello di oliva in generale.

l'olio extravergine di oliva / Olio Evo

l'olio di oliva. L’olio evo viene ottenuto dalla sola spremitura delle olive con processi meccanici, cioè solo attraverso la pressione delle olive, senza additivi chimici (Reg. CE 1019-2002). L'olio EVO viene misurato in base al grado della sua acidità. L’olio extravergine di oliva prodotto da Olio Salvo ha un’ acidità mediamente inferiore allo 0,3%, un colore giallo paglierino e un sapore leggero con sentori di fruttato ed altri aromi

L’olio d’oliva, invece, è ottenuto dal taglio di oli raffinati, quindi trattato con sostanze chimiche, con olio d’oliva vergine. Le proporzioni variano da produttore a produttore. Usare un olio evo è consigliabile per le molteplici virtù e le numerose proprietà benefiche. E’ ricco di grassi monoinsaturi che riducono le malattie croniche; ha un’azione antiossidante e antiinfiammatoria e aiuta all’aumento del colesterolo HDL, quello buono. Consigliato sia in età infantile perché aiuta la corretta crescita e la formazione delle ossa, sia in età adulta consigliato soprattutto per proteggere l'apparato cardiovascolare e per la sua azione antiossidante. L’olio EVO italiano è ricco di Vitamina E e K, mentre i minerali presenti sono potassio, sodio, calcio, ferro e zinco. .